Archivio

Archivio per la categoria ‘Sport’

Olimpiadi Torino 2006: minaccia no-global.

10 Febbraio 2006 Commenti chiusi


Questa sera alle 19 assisteremo alla cerimonia di apertura dei Giochi olimpici, ma lo spettacolo si presenta inquietante. Gli addetti alla sicurezza sono 15.000, un esercito che costa allo Stato (cioè a noi) la bellezza di 90 milioni di euro.
La preoccupazione nasce, come sempre, soprattutto dai gruppi anarco-insurrezionalisti che mettono a ferro e fuoco l’Italia, grazie all’impunità e alla copertura della sinistra italiana. Il leader del Prc Bertinotti si schiera nettamente a favore degli eversivi, così come il leader dei Verdi Pecoraro Scanio, che avverte il Governo di non innescare risse e violenze (!).

Cosa accadrà tra poche ore? Come al solito, saremo così bravi da farci del male da soli?

Categorie:Sci Tag: , , ,

Sport e politica: il caso Di Canio.

22 Dicembre 2005 1 commento


Durante la partita del campionato di serie A di calcio Lazio-Livorno, il calciatore della Lazio Di Canio ha salutato la propria curva con saluto romano. Il nostro ordinamento prevede il reato di apologia del fascismo e dunque la sua illiceità. Il calciatore è stato fermato per un turno da Giudice sportivo.

Il dispositivo della sentenza afferma che il saluto romano rievoca un periodo di violenza e discriminazione razziale, ovvero il regime fascista. Il problema è che non è previsto alcun provvedimento nei confronti di chi ostenta il pugno chiuso, simbolo dell’oppressione e dello sterminio di miliardi di uomini (Cina, URSS, Polonia, Romania, Jugoslavia, Ungheria, Tibet,etc). Due pesi e due misure?

Il fatto è che in Italia non si è ancora pronti ad un giudizio sereno sul comunismo. E’ tuttavia doveroso cominciare! Ricordando che le gravi colpe degli uni (fascisti, nazisti, franchisti, sudamericani), non giustificano quelle degli altri (comunisti).

E lo sport si interessi di altro, come violenza negli stadi, costo dei biglietti e calo degli spettatori…

Categorie:Serie A Tag: , , ,